Vantaggi e svantaggi della corsa come allenamento

30 Aprile 2019
Molti scelgono di correre per allenarsi e mantenersi in forma. Ma quali sono i reali vantaggi e svantaggi della corsa? Scopriamoli assieme in questo post.

Correre è una delle migliori attività che si possono svolgere per mantenersi in forma. Tuttavia, se è vero che contribuisce alla buona salute, ciò non significa che sia l’opzione migliore per tutte le persone. Per questo motivo, in questo articolo cercheremo di spiegarvi quali sono i principali vantaggi e svantaggi della corsa. L’obiettivo è aiutarvi a capire se, davvero, questo sport è quello che fa al caso vostro.

Per iniziare, bisogna sapere che chiunque corre regolarmente può subire danni alle articolazioni, dato che sostengono il peso del corpo, come le ginocchia e le caviglie. Parallelamente, questo sforzo fisico rappresenta un ottimo strumento di lavoro per perdere peso e alleviare le tensioni. Come vedremo più avanti, ci sono vantaggi e svantaggi della corsa che sono più evidenti di altri. Ad ogni modo, vale la pena approfondire quelli principali.

Precauzioni come la scelta di scarpe comode o rinforzare l’idratazione sono concetti noti a chi pratica questa attività fisica me che, nei neofiti, possono favorire l’insorgere di problematiche anche parecchio fastidiose. Conoscere i pro e i contro di questo antichissimo sport vi permetterà, dunque, di capire se è davvero indicato per rispondere alle vostre personali esigenze.

Conosciamo i vantaggi e svantaggi della corsa

I vantaggi della corsa come attività fisica

1. Perdere peso

Se il vostro obiettivo principale è quello di perdere peso, correre può aiutarvi a bruciare calorie velocemente. Il grande vantaggio di questa forma di esercizio è la sua intensità.

Correre promuove il condizionamento fisico più rapidamente e consente di bruciare più calorie rispetto ad altre attività fisiche. Poiché è un esercizio ad impatto relativamente elevato, presenta una maggiore richiesta per il corpo e questo garantisce la combustione delle calorie.

In effetti, per poter dimagrire, una delle soluzioni è quella di correre a velocità più elevate. D’altra parte, se tendete a correre sul tapis roulant in palestra, è consigliabile aumentare l’inclinazione per ottenere uno sviluppo cardiovascolare maggiore e aumentare la resistenza muscolare. È anche consigliabile correre per periodi di tempo più lunghi.

Inoltre, dovrete ricordarvi di includere molta frutta e verdura fresca nella vostra dieta, oltre a carni magre, cereali integrali e latticini a basso contenuto di grassi. Un’adeguata routine alimentare vi darà un grosso contributo nel raggiungere il vostro traguardo.

Vantaggi e svantaggi della corsa

2. Autostima

Correre fa bene al corpo, ma è anche ottimo per il benessere mentale. In realtà, poche persone sanno che questo esercizio fisico fornisce un notevole impulso alla fiducia e consente di migliorare l’autostima.

Stabilendo e raggiungendo determinati obiettivi, è possibile ottenere una sensazione confortante, che vi motiverà a fare di più. In questo modo, vedrete come, dopo alcune sessioni, vi sentirete più vivi, pieni di energie, più concentrati e desiderosi di godervi la vita.

3. Attività a basso costo

L’ultimo dei vantaggi che vi presentiamo è che avrete solo bisogno di un paio di scarpe da corsa per poter includere la corsa nel vostro programma di allenamento. Se pensate di correre all’aperto, nel vostro quartiere, nei parchi locali o su qualsiasi pista, avrete inoltre la possibilità di fare nuovi amici, conoscere gente o anche organizzare delle uscite con chi volete.

In ogni caso, l’ideale è usare scarpe da corsa di qualità e che forniscono il supporto di cui avete bisogno, oltre a privilegiare le superfici più morbide (come l’erba) per evitare il rischio di lesioni.

Svantaggi della corsa come attività fisica

1. Attività ad alto impatto per le articolazioni

Migliorare le condizioni fisiche è una priorità a patto che vengono evitati gli infortuni. Per quanto riguarda la corsa, la maggior parte degli atleti che corrono regolarmente possono subire danni alle articolazioni che sostengono il peso dell’intero corpo. Come puoi immaginare, anche le persone sovrappeso possono presentare questa patologia.

Quando correte, la sollecitazione di anca, ginocchia e caviglie, ma non solo, è costante. Inoltre il tipo di fondo, più o meno irregolare, può nascondere certe insidie ogni volta che appoggerete il piede.

D’altra parte, correre sul tapis roulant ridurrà questo impatto sulle articolazioni. L’incorporazione di altre forme di esercizio fisico può essere utile, quando si tratta di ridurre il rischio di danni alle articolazioni. Un esempio è l’allenamento sulla bicicletta ellittica. Come sempre, dovreste eseguire un buon riscaldamento prima dell’allenamento e fare stretching alla fine.

2. Può essere noioso

Un altro svantaggio di correre, come esercizio fisico, è che è a molte persone può sembrare uno sport particolarmente noioso. Tuttavia, un elemento chiave, in un piano di fitness di successo, è la scelta di che attività piacevoli, in grado di mantenere intatta la vostra motivazione.

In caso contrario, probabilmente troverete molte scuse per posticipare o annullare le sessioni di allenamento. Vi consigliamo di ascoltare musica, o la radio, quando andate a correre: ciò vi fornirà intrattenimento e maggiore motivazione.

Ragazza corre con auricolari

Prima di terminare, vi raccomandiamo di consultare un medico sportivo, prima di iniziare a correre. Una volta superata con successo la visita, potrete cominciare ad allenarvi. Ma fatelo sempre lentamente, integrando brevi segmenti di corsa in un programma propedeutico di camminate veloci.

Quando parliamo di vantaggi e svantaggi della corsa, tendenzialmente, in questo sport i pro superano i contro. Tuttavia, e ciò vale per qualsiasi attività fisica, vi consigliamo sempre di correre rispettando i vostri limiti e con buon senso. Iniziate con delle camminate veloci, intervallate da brevi momenti di corsa. Poi, gradualmente, potrete spingervi oltre.

Concludiamo ricordandovi che per ottenere il massimo dalla corsa, è bene alternarla con altri tipi di allenamento, per esempio anche anaerobico, in modo da poter sviluppare maggiore massa muscolare che vi aiuterà a prevenire eventuali infortuni.

  • Lee, D. C., Pate, R. R., Lavie, C. J., Sui, X., Church, T. S., & Blair, S. N. (2014). Leisure-time running reduces all-cause and cardiovascular mortality risk. Journal of the American College of Cardiology, 64(5), 472–481. https://doi.org/10.1016/j.jacc.2014.04.058
  • Stroth, S., Hille, K., Spitzer, M., & Reinhardt, R. (2009). Aerobic endurance exercise benefits memory and affect in young adults. Neuropsychological Rehabilitation, 19(2), 223–243. https://doi.org/10.1080/09602010802091183