Benefici dell’allenamento cardio per il cuore

· 30 Marzo 2019
Esistono degli esercizi che sono utili a rafforzare il cuore e migliorare la sua salute. Scopriamo i benefici dell'allenamento cardio per questo muscolo così prezioso.

Esiste una grande differenza tra un allenamento di tipo anaerobico e uno di tipo aerobico. Quest’ultimo, chiamato anche cardio, presenta molti vantaggi per la salute dell’organismo umano. Ciò non significa che andrebbe preferito in assoluto e, anzi, gli esperti consigliano di integrare assieme i due tipi di routine. Oggi ci soffermeremo sui benefici dell’allenamento cardio per il vostro cuore, il muscolo più importante e fondamentale.

Sono almeno sei, i vantaggi principali dell’attività aerobica che intervengono positivamente sul sistema cardiovascolare. Conoscerli vi permetterà di sapere meglio cosa succede, quando lavorate in palestra. Allo stesso modo, è una spinta motivazionale per chi ancora non ha deciso se iniziare a fare sport o meno. Se volete scoprire davvero quali sono i maggiori benefici dell’allenamento cardio, non perdetevi il seguente articolo.

Quali sono i benefici dell’allenamento cardio per il cuore

Un buon allenamento cardio e una dieta equilibrata sono essenziali per mantenere una buona salute. E non parliamo solo dei benessere fisico, ma anche emotivo e mentale. Questo perché l’esercizio cardiovascolare ha molti vantaggi. Oltre a favorire la perdita di peso, favorisce l’eliminazione dello stress accumulato in eccesso.

Svolgere attività fisica con frequenza, permette di allenare e mantenere in forma anche il cuore che, quindi, sarà in grado di pompare sangue nel corpo in modo più efficiente. Chi si allena regolarmente riduce i rischi di problemi cardiaci e di gran parte delle patologie legate al sistema cardiovascolare.

Ragazza corre in citta

Utilizzando un linguaggio tecnico, possiamo affermare che l’allenamento cardio influenza positivamente i mitocondri, cioè le cellule responsabili della produzione di energia necessaria al funzionamento di tutto il corpo. Sono fondamentali nell’adattamento del muscolo cardiaco agli sforzi o alle richieste che l’esercizio richiede.

Indubbiamente, la chiave per sfruttare tutti i benefici dell’allenamento cardio risiede nella continuità. Se volete ottenere dei risultati importanti, dovrete dedicare una certa frequenza allo svolgimento di attività fisiche.

Gli esercizi aerobici o cardio sono una delle migliori opzioni che le persone hanno per perdere peso, mantenersi in forma ed essere felici. Ma quali sono i reali benefici dell’allenamento cardio? Oggi ve ne presentiamo addirittura 6:

1. Benefici dell’allenamento cardio sulla circolazione

Questo tipo di attività fisica è perfetta per chi soffre di vene varicose o edema, a causa di una vita sedentaria che li obbliga a stare seduti per ore, davanti al computer o a lavorare. È consigliata anche a chi ha sempre i piedi o le mani fredde. La circolazione venosa è assai migliore quando si praticano sport di tipo aerobico.

2. Rafforza il cuore

Il cuore è un muscolo che richiede allenamento, proprio come con i bicipiti o i polpacci. Quando vi allenate, deve sforzarsi per poter pompare il sangue in tutto il corpo. Questa routine lo rende sempre più forte. Pertanto, ha una maggiore capacità di resistenza ad altre attività quotidiane che potrete svolgere dentro o fuori della palestra.

Ecco ibenefici dell'allenamento cardio

Quando vi allenate, il cuore diventa più forte e la fibra cardiaca del miocardio (uno degli strati che lo ricoprono) aumenta. Il lavoro di pompare il sangue diventerà più facile.

3. Equilibra la pressione sanguigna

In relazione a quanto sopra, quando il cuore pompa correttamente il sangue, la pressione sanguigna viene bilanciata. Questo è il motivo per cui è consigliabile praticare l’esercizio aerobico per chi soffre di pressione alta.

4. Riduce la massa grassa presente nel sangue

Se mangiate in modo non equilibrato, consumando molti cibi trasformati, le arterie accumulano grasso sulle loro pareti. Questo non consente il corretto passaggio del sangue e tale situazione può causare l’arresto cardiaco, oltre a molti altri problemi. Se svolgete un adeguato allenamento cardio, a poco a poco riuscirete a ridurre il colesterolo causato dal cattivo funzionamento delle arterie.

5. Perdere peso

Questo è uno dei principali benefici dell’allenamento cardio. La perdita di massa grassa è direttamente collegata a un miglioramento della salute del vostro cuore, perché quando esiste un quadro clinico di obesità o sovrappeso, questo muscolo deve fare uno sforzo superiore per pompare il sangue. Pertanto, riuscire a perdere peso attraverso l’esercizio significa aiutare il vostro sistema cardiaco a funzionare senza intoppi.

Conoscete i benefici dell'allenamento cardio

6. Aumenta il numero di globuli rossi

I globuli rossi sono quelli che permettono il trasporto di ossigeno a tutte le parti del corpo. Grazie all’allenamento aerobico, dunque, eviterete problemi come il freddo a mani e piedi, così come la debolezza di braccia e gambe.

Qual è l’allenamento cardio più adatto a voi?

Ora che conoscete alcuni dei benefici dell’allenamento cardio per la vostra salute, e in particolare per il sistema cardiovascolare, è giunto il momento di scegliere la disciplina migliore per poter godere di tutti questi innumerevoli vantaggi. La prima cosa da tenere a mente è che vi consigliamo di iniziare gradualmente, passo dopo passo, senza esagerare. Altrimenti, andrete incontro a possibili lesioni e infortuni. Senza scordare la frustrazione di non riuscire a raggiungere risultati immediati.

Il primo approccio con l’allenamento aerobico può iniziare semplicemente con una passeggiata al giorno. Camminando, anche nel vostro quartiere o sulla spiaggia, potrete mano mano aumentare la distanza e la velocità del passo. In questo modo, abituerete il cuore a un carico di lavoro sempre più intenso, ma senza strappi né sforzi eccessivi.

Dopo aver superato questa fase iniziale, certamente inizierete a sentirvi meglio, riposerete più a lungo e il vostro stile di vita sarà pronto per essere rinnovato. In base alle vostre attitudini, all’età e alla forma fisica, ci sono davvero tante discipline sportive tra cui scegliere: il nuoto, il tennis, la bici o anche la corsa e il semplice salto della corda.

Un buon consiglio è, prima di tutto, farsi visitare da un medico sportivo che valuterà attentamente il vostro stato di forma, escludendo particolari anomalie cardiache grazie al classico test sotto sforzo. Il seguente passo può essere quello di rivolgersi ad un personal trainer per la stesura di un piano di allenamenti che preveda una parte aerobica, magari all’aria aperta, e un’altra in palestra per rafforzare e aumentare la massa muscolare. Tutto andrà fatto sempre con moderazione e sensatezza.