Cosa sono gli esercizi antigravity?

25 Ottobre 2019
Gli esercizi antigravity sono quelli che vi mantengono ad un palmo da terra mentre vi allenate. Possono sembrare un gioco, ma sono più che efficaci per tonificare e bruciare i grassi.

Gli esercizi antigravity sono un’opzione eccellente per bruciare i grassi, lavorare su tutto il corpo e, soprattutto, non annoiarsi durante l’allenamento. In questo articolo, vi diremo di più su alcune delle discipline in cui l’aria è lo scenario principale. Se vi siete mai chiesti cosa sono gli esercizi antigravity, continuate a leggere.

Esercizi antigravity: molte opzioni tra cui scegliere

Forse vi siete un po’ annoiati di andare in palestra o correre e volete qualcosa di più divertente o dinamico per esercitarvi. In questo caso, gli esercizi antigravity sono un’alternativa perfetta. Non li conoscete? Ecco qui i più noti esercizi antigravity:

1. Esercizi antigravity yoga

Conosciuto anche come aerial yoga, è una tecnica abbastanza moderna che si basa sugli esercizi di sessioni di yoga combinati con l’arte antigravity. Viene utilizzata un’amaca elastica che pende dal soffitto e l’idea è di passare la maggior parte del tempo in classe senza toccare il pavimento.

Donne praticano esercizi antigravity yoga

Lo yoga antigravity è emerso negli Stati Uniti grazie a una ballerina e una ginnasta, che voleva unire due discipline e modernizzare un po’ le antiche tecniche di yoga. Quando si lavora su un’amaca o un tessuto elasticizzato, flessibilità e resistenza sono le capacità più comunemente stimolate. Lo yoga antigravity serve anche a perdere peso, tonificare i muscoli e migliorare la circolazione sanguigna.

2. Esercizi antigravity con i tessuti

Sono alcuni degli esercizi antigravity più alla moda. Gli esercizi acrobatici con i tessuti sono una modalità che deriva dal circo, ma hanno molti amanti per i loro benefici. Ad esempio, servono per tonificare i muscoli e avere più forza sia nelle braccia che nelle gambe e negli addominali.

Gli esercizi antigravity con i tessuti vanno dal più semplice al più avanzato, e ogni partecipante deve rispettare le tecniche indicate dagli istruttori. Vale la pena chiarire che il ritmo è diverso a seconda delle capacità di ognuno.

Caratteristiche Aeroyoga
3. Kangoo jump

Noto anche come “terapia di rimbalzo”, il kangoo jump è un esercizio molto divertente, dinamico e intenso: è un’attività che richiede l’uso di stivali speciali, che hanno una specie di molla che vi consente di fare dei salti piuttosto elevati.

Il kangoo jump ha un impatto minimo sulle articolazioni, poiché gli stivali sono responsabili dell’assorbimento di tutti gli arrivi a terra. La lezione consiste nel saltare, camminare, correre, ballare o fare jogging su queste piattaforme ed è accompagnata da musica. Tra i suoi principali vantaggi, possiamo indicare che migliora l’equilibrio, brucia i grassi e riduce lo stress.

Gli esercizi di kangoo jump con stivali specifici sono tra gli esercizi antigravity maggiormente raccomandati per il benessere fisico.

Esercizi kangoo jump
4. Body jump

Ha diversi nomi, come power jump o mini tramp, ma la tecnica è più o meno la stessa. L’obiettivo è usare il trampolino elastico per fare salti e movimenti a ritmo di musica.

La parte inferiore del corpo è quella che viene esercitata maggiormente con il body jump, ma le lezioni includono anche addominali e flessioni per tonificare anche quella superiore. Se state cercando qualcosa per tonificare gambe e glutei, il body jump con il trampolino elastico è la soluzione. Inoltre, l’uso del trampolino elastico può aiutarvi nell’obiettivo di perdere peso.

Il body jump è un’attività molto divertente, che accompagnata da musica, cambiamenti nei ritmi e nelle intensità, consente di lavorare sull’equilibrio, la postura e la flessibilità.

Trampolino antigravity

5. Airfit

Un altro degli esercizi antigravity maggiormente amati è quello che combina diverse discipline. Potete usare le corde TRX per muovervi tutto il tempo e poggiare il meno possibile a terra.

Lo Airfit è una modalità che unisce i movimenti di fitness con routine di allenamento più convenzionali, come squat o flessioni. Vi sembrerà di volare, perché la corda elastica si adatta alla vita attraverso un’imbracatura e ha la lunghezza necessaria per farvi girare al contrario senza toccare il pavimento.

Lo Airfit è uno degli esercizi aerei che combina diverse tecniche.

Donne fanno airfit in palestra
6. Le corde TRX

Anche se non si tratta di esercizi antigravity in sé, con le corde TRX potete costruire una routine di esercizi che non toccano terra. Molti dei movimenti devono essere supportati solo con i piedi, le ginocchia o le mani, per mantenere il resto del corpo in aria. Potete pianificare un allenamento addominale in sospensione con TRX e controllare i suoi magnifici risultati.

Addominali di sospensione esercizi antigravity

Se volete divertirvi, ma allo stesso tempo bruciare molte calorie e sfidare la legge di gravità, gli esercizi antigravity sono un’opzione eccellente. Vi divertirete a lezione tonificando i muscoli, rafforzando il sistema cardiovascolare ed eliminando lo stress. Dite addio alle routine noiose e ripetitive e provate gli esercizi antigravity!

  • Carballo, D. (1992). Sistema cardiovascular y ejercicio. Iatreia.
  • Smith, L. E., Snow, J., Fargo, J. S., Buchanan, C. A., & Dalleck, L. C. (2016). The Acute and Chronic Health Benefits of TRX Suspension Training® in Healthy Adults. Int J Res Ex Phys. Int J Res Ex Phys11(112), 1–151. Retrieved from https://www.western.edu/sites/default/files/page/docs/esmith.et_.al_.spring.2016.pdf
  • Popa, C., Patachia, M., Banita, S., & Dumitras, D. C. (2013). Exertion in kangoo jumps aerobic: Evaluation and interpretation using spectroscopic technique determinations. Journal of Spectroscopy1(1). https://doi.org/10.1155/2013/602434
  • Lescano, C. Power jump. Delivery Fit. http://deliveryfit.com/wp-content/uploads/2017/02/Nota-24-Power-Jump-Revista-Maru.pdf
  • Formación de profesores de yoga aéreo. El Rincón del Yogui (Alhaurín de la Torre). 2019. Málaga. https://www.iomfityogamalaga.es/wp-content/uploads/SEMINARIOS-2019.pdf