Aumentare i pesi rinforza i muscoli in poco tempo?

16 Ottobre 2019
Per rafforzare i muscoli, il carico che usiamo durante l'esercizio è trascendentale. Aumentare i pesi è efficace per migliorare questa capacità?

Quando ci si allena con i pesi, gli obiettivi principali sono l’acquisizione di forza, resistenza e massa muscolare. Ci sono diversi modi per ottenere questo scopo: uno di questi è aumentare i pesi. Ma aumentare i pesi rinforza i muscoli in poco tempo?

Naturalmente, non è possibile aumentare i pesi da un giorno all’altro, non è possibile nemmeno per gli atleti esperti.

Aumentare i pesi richiede un progresso continuato nel tempo che consenta di misurare la forza muscolare ed evitare sforzi eccessivi che possono portare a lesioni. Allo stesso modo, bisogna iniziare con poche ripetizioni, almeno fino a quando non avrete imparato a sostenere un determinato carico impegnativo per ciascun gruppo muscolare. Cerchiamo di capire se aumentare i pesi rinforza i muscoli in poco tempo.

Cosa significa aumentare i pesi?

La misurazione dei pesi è davvero importante per il raggiungimento di qualsiasi obiettivo della routine di allenamento. Potete tranquillamente dire “Domani aumenterò i pesi per questo esercizio”, ma sarete davvero in grado di determinare il giusto carico e il numero di ripetizioni?

Naturalmente è conveniente fare questa pianificazione con un professionista, ma è anche bene conoscerlo da soli. Quindi, la prima cosa sarà conoscere la massima ripetizione in ogni esercizio; cioè il peso che possiamo sollevare facendo solo una ripetizione.

Una volta ottenuto questo, si tratta solo di misurare le percentuali. Un peso elevato implicherebbe lavorare con un carico che raggiunge l’85% della RM, o anche di più. Questa formazione è utile per lavorare con la massima forza.

Per aumentare la forza, di solito si fa in modo che lavori tra l’80% e il 60% della capacità di un atleta. Se viene applicata una percentuale di carico inferiore e vengono eseguite più ripetizioni, il rischio è l’ipertrofia muscolare.

Aumentare i pesi

Oltre a questi dati, è importante notare che ogni routine di allenamento è specificamente progettata per le esigenze, gli obiettivi e le capacità di ogni persona. Pertanto, sebbene questi parametri si applichino di solito a molte persone, potrebbero non essere efficaci per gli altri.

Aumentare i pesi per ottenere muscoli più forti

Aumentare i pesi è davvero utile per guadagnare forza, questo è indiscutibile. Coloro che eseguono questo tipo di routine di solito lavorano con non più di tre ripetizioni per serie. È possibile farne solo una, l’importante è lavorare con qualcuno che supervisiona e collabora, per una maggiore sicurezza.

Tuttavia, vale la pena sottolineare che questo tipo di esercizio pesante non è generalmente raccomandato per gli esercizi di isolamento. In altre parole, non dovremmo usarli per rafforzare i piccoli gruppi muscolari. In questo senso, aumentare i pesi rafforza i muscoli in poco tempo.

Il motivo principale è l’eccessiva usura che si verifica sulle articolazioni, che non è compensata dai pochi risultati che si possono ottenere.

Al contrario, si consiglia vivamente di aumentare i pesi per lavori che coinvolgono grandi muscoli. Se introdotti di tanto in tanto nella vostra routine, genererete uno stimolo a cui il vostro corpo non è abituato e, quindi, aumenterete la forza muscolare in ogni caso.

Aumentare il peso per l’ipertrofia

È assolutamente vero che l’uso di grandi carichi provoca l’allungamento del muscolo, la rottura delle sue fibre e, una volta ricomposto, la crescita. Questo è un processo noto come ipertrofia muscolare e influenza anche il guadagno di forza e resistenza del muscolo.

Aumento pesi

Affinché la vostra routine di ipertrofia abbia successo, dovrete esercitare una pressione sufficiente per “rompere”, recuperare e crescere i muscoli.

Tuttavia, vale la pena sottolineare che per aumentare i pesi per aumentare i muscoli in primo luogo, come abbiamo già detto, non sono adatti agli esercizi di isolamento. Ricordate inoltre che richiedono un periodo di recupero più lungo e una dieta coerente.

Tuttavia, per ottenere muscoli più definiti ed “estetici”, in realtà ciò che deve essere fatto è combinare questi carichi elevati con quelli più piccoli, ma eseguendo un numero maggiore di ripetizioni.

Per questo, è estremamente utile tracciare e misurare i progressi raggiunti. Potete anche pianificare in anticipo una giornata pesante per un esercizio, come la panca, e anche il riposo successivo.

Infine, ricordate sempre che il riscaldamento prima di allenarsi è fondamentale, specialmente quando sollevate grandi carichi. Più che mai, bisogna assicurarsi che i muscoli siano preparati per il massimo sforzo a cui saranno sottoposti.

  • Vollaard, Niels B. J; Metcalfe, Richard; Williams, Sean. Effect of Number of Sprints in an SIT Session on Change in V˙O2max: A Meta-analysis. Medicine & Science in Sports & Exercise: June 2017 – Volume 49 – Issue 6 – p 1147–1156 doi: 10.1249/MSS.0000000000001204
  • B. R. Ronnestad; E. A. Hansen; T. Raastad. El entrenamiento de la fuerza mejora el rendimiento en un test máximo de 5 min realizado a continuación de 185 minutos de ciclismo. https://g-se.com/el-entrenamiento-de-la-fuerza-mejora-el-rendimiento-en-un-test-maximo-de-5-min-realizado-a-continuacion-de-185-minutos-de-ciclismo-1714-sa-B57cfb2724340d
  • José Miguel del Castillo Molina. 2014. Los mecanismos de la hipertrofia muscular y su aplicación al entrenamiento de fuerza. https://josemief.com/mecanismos-hipertrofia-muscular/
  • William J. Kraemer y Barry A. Spiering. Crecimiento muscular. http://media.axon.es/pdf/68796.pdf